Perchè donare sangue?

Donare sangue in modo gratuito e consapevole è un gesto che "semplicemente" ridona la vita a chi la sta perdendo. E' un modo concreto e bellissimo di dare il proprio aiuto e la propria disponibilità agli altri e magari questo piccolo gesto di amore ci aiuta a crescere meglio. Contribuire ad alimentare questo "patrimonio" collettivo, di cui ognuno potrà usufruire al momento del bisogno, è importantissimo per tutti.
Donando sangue non ti sottoponi ad alcun rischio, sei costantemente controllato, perché la sicurezza del sangue passa attraverso la perfetta salute del donatore.
In poche parole bisogna donare sangue
Perché serve a salvare una vita
Perché non si può fabbricare
Perché è sempre più necessario
Perché tutti potremmo averne bisogno
Perché nessuna medicina può sostituirlo
Attualmente in Italia, pur sommando le varie associazioni di donatori volontari, non abbiamo ancora raggiunto l'obbiettivo dell'autosufficienza nazionale.

To top

Chi può donare?

Diventare donatori di Sangue è semplice.
Possono donare tutte le persone di età compresa fra i 18 e i 65 anni, con peso corporeo superiore a 50 chili ed in buona salute.
Una volta iscritto farai una visita medica ed un prelievo di sangue per valutare le tue condizioni generali di salute e l'idoneità a donare.
In poche parole
Donare è sottoporsi ad un prelievo di sangue intero (donazione tradizionale) o di plasma (aferesi).
Donare non comporta rischi:tutti i materiali utilizzati sono monouso.
Donare è medicina preventiva: ad ogni donazione si è sottoposti a visita ed esami fondamentali, una volta all'anno è previsto un check-up completo.

To top

Non può donare sangue chi....

fa assunzione di droghe
chi ha rapporti sessuali, negli ultimi sei mesi con persone sconosciute
chi ha contratto l'epatite
chi ha malattie veneree
chi è risultato positivo ad il test della sifilide
chi è risultato positivo ad il test dell' AIDS
chi è risultato positivo ad il test per l'epatite B o per l'epatite C

To top

Dove si può donare il sangue?

I nostri associati possono donare il sangue presso i seguenti centri trasfusionali:
Ospedale San Carlo - Milano
Ospedale San Raffaele - Milano
Ospedale Gaetano Pini - Milano
Ospedale Fatebenefratelli - Milano
Ospedale Predabissi - Melegnano
Lo stato Italiano tutela i donatori di sangue, la legge n° 107 del 5 maggio 1990 stabilisce che:
" i lavoratori dipendenti che donano il loro sangue hanno diritto ad una giornata di riposo retribuita"
La vostra privacy è garantita, è garantita la massima discrezione e segretezza dei risultati delle analisi mediche.

To top

realizzazione: www.pgian.net