Servono donatori

Siamo, chiaramente, entrati in una situazione di pre-emergenza che durerà ancora molto. Come FIDAS Milano – Donatori di sangue sebbene i dati del 2021 danno un aumento del 16% delle donazioni sul tragico 2020, siamo ancora ben lontani dai livelli di pre-pandemia e gli appelli alla donazione che giungono da tutti i Centri Trasfusionali lo certificano.

L’emergenza sanitaria attualmente in corso ha purtroppo ridotto drasticamente gli accessi ai Centri donatori.Molte persone si sono ammalate e/o sono state in quarantena, e molte altre hanno prudenzialmente scelto di non donare per contatti anche fugaci con pazienti COVID.

🔴 Le scorte di sangue (globuli rossi) si stanno progressivamente assottigliando ​soprattutto per quanto riguarda il gruppo ZERO positivo e negativo.

🔴 Inoltre stanno progressivamente venendo a mancare i concentrati piastrinici, che sono ricavati sia dalla donazione diretta tramite aferesi che dalla donazione di sangue intero (attraverso un processo di separazione che permette di ricavare una unità di piastrine da 5 sacche di sangue intero).

🙏 A tutti i donatori “dormienti” chiediamo un gesto di responsabilità.

🙏 A chi non ha mai donato, un gesto di solidarietà.

Dono: non so per chi, ma so perché.

Ultime News

Articolo 32

La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e

La Newsletter

Con notizie, riflessioni e contributi non solo inerenti la donazione

Ciclogrill

Insieme agli Amici del Terzo Mondo, oggi la Sezione di